Menu

Sito a cura di

Andrea Costantini

Mi presento

Tempo in miglioramento, forti correnti atlantiche miti e senza precipitazioni

Pubblicato il 15 Febbraio 2022

Situazione: dopo il bel peggioramento di martedì che ha riportato le precipitazioni (assenti dal 5 gennaio), la configurazione generale riprende l’andamento delle settimane scorse, con forti flussi occidentali e assenza di fenomeni. L’avvezione di aria assai mite di estrazione sub-tropicale porterà nuovamente lo zero termico oltre i 2500m, con condizioni di inversione termica notturna e mitezza fuori stagione specie in quota.

Giovedì 17 e venerdì 18 (attendibilità 90%): nubi alte e sottili in transito con qualche banco di nubi più basse al mattino, e foschie in pianura. Netto rialzo termico a tutte le quote anche se andrà rinforzandosi l’inversione termica nei luoghi innevati di recente e con scarso soleggiamento diurno. Forti venti in quota.

Sabato 19 (90%): una veloce ondulazione, trasportata dalle correnti occidentali, apporterà diffusa nuvolosità medio-alta ma senza fenomeni, con un calo termico in quota e riduzione dell’inversione termica.

Domenica 20 (80%): la rotazione delle correnti a nord-ovest favorirà un miglioramento con condizioni di tempo stabile e soleggiato con qualche raffica di fohn nelle valli dolomitiche. Temperature in nuovo temporaneo rialzo in quota, stazionarie in pianura.

Tendenza

Lunedì una seconda e più marcata ondulazione in quota transiterà da nord-ovest, apportando una netta intensificazione dei venti settentrionali ed un calo termico in quota, mentre l’effetto fohn produrrà un temporaneo riscaldamento nei bassi strati, con aria secca e ottima visibilità. La circolazione si attenuerà nel corso di martedì con residue raffiche di fohn prima del ritorno dell’alta pressione tra mercoledì e giovedì, con ripristino di tempo stabile e nuova avvezione molto mite in quota che favorirà l’inversione termica. E’ ragionevole attendersi la prosecuzione del gran secco almeno fino a fine febbraio.

 

Previsione emessa alle ore 19.00 di martedì 15 febbraio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.