Menu

Sito a cura di

Andrea Costantini

Mi presento

Meteo Ravanel - Stazione meteo amatoriale

Introduzione al clima di Vittorio Veneto

Il clima di Vittorio Veneto (ultimi dati trentennali disponibili dal 1931-1962, da “Il clima di Vittorio Veneto”, De Nardi, 1988) ha una media pluviometrica di 1375mm annui  e una media di temperatura annua di 13,0°C; i mesi più piovosi sono in genere quelli autunnali e primaverili, ma talora anche quelli estivi possono raccogliere più di 100mm in occasione di temporali intensi o ripetuti. In inverno cade la fase più asciutta e fredda, con qualche episodio nevoso che in media accumula 3-5cm all’anno. Temporali e grandine fanno parte della fenomenologia estiva, e talora possono risultare estremamente rovinosi. Si rileva una sostenuta escursione termica tra inverno ed estate: i valori minimi possono scendere (seppure in limitati e temporanei casi) sotto i -10°C, mentre le massime salgono occasionalmente fino a oltre +35°C. Si può quindi catalogare il clima vittoriese come “temperato umido” secondo la classificazione dei climi di Köppen

Blog Ravanel

articoli, previsioni locali e materiali di approfondimento

Nuove webcam meteo – aggiornamento tecnologico

Pubblicato il 14 novembre 2018

Dopo molti mesi di stop dovuto a cause tecniche e al guasto dei mitici ma ormai obsoleti sistemi “camplug”, la postazione webcam “storica” è stata ripristinata, con impiego di due […]

Estate 2018 tra le più calde: continua il trend positivo

Pubblicato il 12 settembre 2018

L’estate meteorologica 2018 si è conclusa, sotto il cielo dei “Ravanéi”, con condizioni di tempo umido e accompagnato da rovesci temporaleschi. Una perturbazione di origine atlantica ha infatti caratterizzato il […]

Sito nuovo… ma sempre Ravanel!

Pubblicato il 12 luglio 2018

Ci siamo: il decennale di “meteoravanel” non poteva che essere festeggiato con il lancio ufficiale della nuova veste del sito web, completamente rinnovato nella grafica e nell’organizzazione dei contenuti grazie […]

Qualche ricordo climatico…

Pubblicato il 6 luglio 2018

“Ma siamo a giugno, fa freddo!!!” Periodicamente, all’approssimarsi dell’estate e con i relativi temporali specialmente pomeridiani e serali, sale l’accorato appello volto a comprimere i maglioncini nell’armadio, anche se ormai […]

GuestBook

spazio libero per messaggi e contributi

  1. Costa ha detto:

    Buonasera Massimo,
    mi scuso innanzitutto per il ritardo nella risposta!
    Il link con il radar Arpa Veneto è indicato nell’apposita sezione “Link Utili” del sito, nel menu “MAPPE E ANALISI IN TEMPO REALE”; basterà cliccare sul link per accedere direttamente a tale risorsa.
    Per quanto concerne la presenza della stazione su Meteonetwork, è una problematica che ho riscontrato e che sto risolvendo con una nuova richiesta di registrazione; speriamo che la stazione torni presto in rete insieme alla più recente installata a San Giacomo di Veglia, non distante dalla zona Industriale.
    Grazie mille per il messaggio, buona continuazione su Meteoravanel.it!

    Andrea

  2. Costa ha detto:

    Buonasera René,
    è davvero un piacere leggere il suo messaggio e sapere che un altro appassionato si sta attrezzando per poter mettere a disposizione i dati misurati, nell’ottica di condividerli con tutti.
    La contatterò privatamente così da poter discutere insieme alcuni passaggi chiave per iniziare; senz’altro la scelta di una stazione Davis VP2, caratterizzata da prestazioni ideali per scopi amatoriali/divulgativi, è un ottimo inizio 🙂
    A presto e buona continuazione di navigazione su Meteoravanel!

    Andrea

  3. René Serrao ha detto:

    Salve,
    sono un ragazzo appassionato di meteorologia, ho acquistato una stazione meteo Davis Vantage Pro2 da poco, vorrei sapere se fosse possibile contattarla, vista la sua passione e competenza sul settore meteorologico, per avere qualche consiglio su come installare la stazione, mettere i dati in rete, webcam, ecc.
    Ho visto il suo sito casualmente navigando su internet e mi è piaciuto molto, mi piacerebbe tanto poter fare qualcosa di simile nel mia zona. A breve dovrei prendere anche il modulo LAN per la stazione Davis, appena ammortizzo il costo della VP2 ovviamente 🙂 .
    Ringrazio anticipatamente.

    Cordiali saluti
    René

  4. Massimo ha detto:

    Buongiorno Andrea.
    Seguo sempre le informazioni del tuo sito.
    Ma xché hai tolto le tue stazioni da meteonetwork? Era utile per avere un quadro generale della situazione in provincia/regione.
    È un link con radar arpav? Lo trovo molto preciso per previsioni a brevissimo termine.
    Comunque ottimo lavoro, sempre utile,grazie

  5. Costa ha detto:

    Buonasera a tutti i visitatori,
    in occasione dell’evento perturbato che sta per interessare le nostre regioni, al fine di mantenere sempre aggiornati i dati specie per l’ambito pluviometrico, tutte le stazioni di diretta gestione saranno mantenute attive 24h/24h (eccezion fatta per la stazione di Area Fenderl, attiva 07.00-00.30). Seguiremo quindi da vicino il peggioramento che inizierà tra poche ore.
    Grazie.
    Andrea

  6. iw2lao ha detto:

    saluti dalla Valcamonica da MeteoEsine.it

  7. Costa ha detto:

    Buonasera Marco,
    la ringrazio per il contatto. Il link diretto per le istruzioni su come assemblare e gestire un sistema basato su fotocamere Canon è il seguente: http://sacilemeteo.altervista.org/canon.html
    Grazie e buon proseguimento

    Andrea

  8. Breda Marco ha detto:

    “Canon Powershot in ottime fotocamere controllate in remoto da pc, con scatto e caricamento su web del tutto automatici”
    Questo è un pezzo di un tuo articolo riguardando il sito vecchio, è da molto tempo che lo seguo, adesso però mi serviva la parte di come costruire una Webcam con una Canon e non trovo più l’articolo.
    Peccato, ti sto scrivendo per chiederti se mi poi inviare un link in cui trovo quel articolo

    Grazie mille e buon lavoro
    Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *