Menu

Sito a cura di

Andrea Costantini

Mi presento

Primo cedimento dell’anticiclone, arrivano preziose piogge

Pubblicato il 9 Agosto 2022
Situazione: fino a giovedì il tempo risulterà in prevalenza stabile con qualche modesta instabilità pomeridiana sui monti. Venerdì arriverà sulle Alpi, in movimento retrogrado da nord-est, un nucleo di aria fresca in quota che favorirà una fase instabile e un calo termico, avvertito specie in quota e dalla sera. Nel weekend tempo in miglioramento con temperature in linea con il periodo e qualche temporale sabato, mentre sarà secco e splendido domenica. La settimana si aprirà con un cambiamento più marcato, destinato a condizionare i giorni successivi: per la prima volta da oltre due mesi, un flusso di correnti oceaniche, fresche ed instabili, riuscirà a giungere sulla Francia e a seguire le Alpi, generando, a partire da lunedì sera/martedì, alcune fasi temporalesche con temperature in calo fin sotto le medie del periodo, sebbene non si assisterà ad alcuna irruzione fredda vera e propria.
La configurazione sarà quindi decisamente diversa rispetto alle settimane scorse, e favorirà condizioni adatte allo sviluppo di rovesci e temporali frequenti, sebbene intervallati da pause. Ad oggi il segnale emesso dai modelli matematici propende per una intera settimana condizionata da questa circolazione atmosferica, i cui dettagli saranno prevedibili con il passare dei giorni (si invita a seguire gli aggiornamenti di Arpa Veneto).

Il grafico “ECMWF” Ensemble centrato per Vittorio Veneto mostra bene il “segnale” piovoso presente dal 15 agosto, dopo il primo “picco” di venerdì 12.

Pur non trattandosi di piogge estese e persistenti per giorni e giorni, oltremodo necessarie ma ben difficili da registrare nei mesi estivi, è probabile che questa nuova fase meteorologica ponga la prima “pezza” alla persistente crisi idrica, confidando che sia la “spia” di un cambiamento di circolazione più profondo e duraturo che sarebbe del tutto auspicabile in vista dell’autunno e del prossimo inverno, dopo oltre 8 mesi di siccità e caldo anomalo quasi costante.

L’appuntamento con le previsioni meteo torna a settembre, buone vacanze a tutti i lettori!

Previsione emessa alle ore 20.00 di martedì 9 agosto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.