Menu

Sito a cura di

Andrea Costantini

Mi presento

Alta pressione con caldo anomalo nel weekend

Pubblicato il 14 Giugno 2022

Situazione: un robusto campo di alta pressione di origine sub-tropicale interessa le nostre regioni, apportando un ulteriore rialzo termico rispetto ai primi giorni della settimana e condizioni di stabilità, con l’eccezione di qualche breve e locale temporale pomeridiano sulle Dolomiti. Da domenica possibile lieve e progressivo cedimento con aumento dell’instabilità sui monti, ancora in un contesto molto caldo e sopra la media.

Giovedì 16 e venerdì 17 (attendibilità 90%): tempo molto stabile e soleggiato con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso e solo qualche modesto cumulo pomeridiano sulle Dolomiti dove non sarà del tutto escluso qualche breve ed isolato temporale. Temperatura in aumento a tutte le quote con valori 4-6°C sopra la media e zero termico a 4000m.

Sabato 18 e domenica (90%): probabile picco del caldo con valori massimi in pianura tra 33 e 36°C; possibili brevi rovesci pomeridiani sulle Dolomiti, altrove cielo in genere sereno. Valori di zero termico del tutto anomali con punte a 4600-700m.

Tendenza

L’inizio della settimana vedrà una configurazione meteo “contesa” tra due diverse circolazioni; a nord delle Alpi transiteranno flussi umidi e più freschi che favoriranno instabilità e temperature nella norma, mentre a sud prevarrà il dominio dell’alta pressione che manterrà caldo intenso su buona parte dell’Italia. Il nostro territorio si troverà nel mezzo, con un leggero calo termico rispetto ai giorni precedenti e qualche possibilità di precipitazioni (locali e temporalesche, anche intense), tuttavia prevarranno condizioni globalmente ancora piuttosto calde e stabili, specie in aperta pianura che meno risentirà dell’instabilità attiva sui monti.

 

Previsione emessa alle ore 18.30 di martedì 14 giugno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.